di Cristian

Lavorare nel mondo del vino, ma anche con il mondo del vino.

È stato questo l’obiettivo che avevamo nella testa fin dal principio ed è questo l’obiettivo per cui lavoriamo quotidianamente.

Anzitutto, Nomade è chiunque decida di assecondare la propria curiosità e lanciarsi alla scoperta di luoghi e vini legati fra loro in modo inscindibile, dove le persone vivono 365 giorni all’anno a contatto con un mondo che è sì fatica, ma soprattutto passione e dedizione.

Il blog nasce proprio da questa passione e attitudine, e se deciderete di gironzolare qua e là tra le varie sezioni troverete articoli su vini e vitigni, si parlerà di cantine ma anche di uomini e donne che vi lavorano. Scriveremo itinerari brevi, perlopiù pensati per essere sviluppati in uno o due giorni, che passeranno attraverso le cantine locali ed i loro vini. Luoghi caratterizzati da cantine e cantine che caratterizzano un luogo.

Il mondo del viaggio e quello del vino sono il nostro pane quotidiano, le passioni per le quali abbiamo scelto di diventare “nomadi di Vini”!

Ed è ormai scientificamente provato che chi ha fatto delle proprie passioni un lavoro, è indubbiamente felice…e chi è felice lavora meglio!

CHI SIAMO

Piemontese appassionato di vino (poteva essere altrimenti?), ho frequentato i corsi AIS (Associazione Italiana Sommelier) per approfondire la mia conoscenza di questo mondo sotto ogni aspetto. Curioso per indole, ho costantemente seguito tutto ciò che è enologia, partecipando a varie vendemmie, ultima quella del 2018 a Lanzarote, visitando cantine e parlando con le persone che vi lavorano, imparando a conoscerle attraverso i loro vini.

Ho creato questo wine-blog insieme ad Irene per dare sfogo alla nostra passione di raccontare, oltre che vivere, queste esperienze, facendolo diventare parte del nostro lavoro; l’altra parte del mio tempo e delle mie energie la dedico alla costruzione ed allo sviluppo di siti web utilizzando la piattaforma WordPress.

Costruire un sito web implica una serie di attività che mi entusiasmano e mi divertono sempre, per non parlare della sensazione positiva nel vedere un sito bello e performante costruito con le mie mani.

Amante del vino e delle storie che si celano dietro ogni bottiglia, mi piace scovare e raccontare quello che non si vede ad una prima occhiata.

Ho l’amore per il viaggio nel DNA, amo viaggiare in ogni modo e con ogni mezzo, adoro la fase della pianificazione dell’itinerario (quando inizi a viaggiare ancor prima di partire!), ma una volta sul posto mi piace “perdermi” per apprezzare al meglio la vera dimensione del luogo in cui mi trovo.